Fermo, Altidona, Belmonte Piceno, Campofilone, Falerone, Francavilla D'Ete, Grottazzolina, Lapedona, Magliano di Tenna, Massa Fermana, Monsanpietro Morico, Montappone, Monte Giberto, Monte San Pietrangeli, Monte Vidon Combatte, Monte Vidon Corrado, Montegiorgio, Montegranaro, Monteleone di Fermo, Monterinaldo, Monterubbiano, Montottone, Moresco, Ortezzano, Pedaso, Petritoli, Ponzano di Fermo, Porto San Giorgio, Rapagnano, Servigliano, Torre San Patrizio

phone-call+39 0734.284500

Avviso di Istruttoria Pubblica ai sensi dell’art. 55 del D. Lgs. n. 117/2017 e ss.mm.ii. e ai sensi della L.R. Marche n. 32/2014 e ss.mm.ii. per l'individuazione di Enti del Terzo Settore per la co-progettazione di interventi sul “Dopo di noi" nel territorio dell'ATS XIX
Il presente Avviso ha per oggetto l'individuazione di Enti del Terzo Settore per la co-progettazione di una Rete diffusa di interventi sul “Dopo di noi” riavviando e consolidando gli interventi presenti nei territori già individuati con la progettazione attivata nel 2017 dall’ATS XIX , rafforzando da una parte la sinergia tra i servizi sanitari UMEA/DSM e i Servizi Territoriali e dall’altra il coinvolgimento della rete delle strutture presenti sul territorio, degli ETS e delle comunità locali, sia nelle loro forme associative formali che informali, consentendo così alle persone con disabilità grave prive di sostegno familiare di vivere in contesti abitativi inclusivi dove poter valorizzare le autonomie, evitando quindi l’istituzionalizzazione. La finalità della progettualità è, quindi, quella di migliorare l'autonomia e offrire alle persone con disabilità servizi di comunità e domiciliari, in abitazioni o gruppi appartamento che riproducano le condizioni abitative e relazionali della casa familiare, ed offrire, altresì, opportunità di accesso nel mondo del lavoro, anche attraverso la tecnologia informatica, con grande attenzione agli aspetti legati a lla progettazione individualizzata. Nello specifico le azioni da realizzare in co-progettazione dovranno garantire un sostegno alle progettazioni comunitarie già in essere nel territorio del comune di Fermo 1 abitazione con 2 beneficiari) e del comune di Servigliano ( 1 abitazione con 4 beneficiari) mediante i seguenti interventi conformi agli indirizzi di programmazione regionale - lett. a) e lett. b), così come di seguito seguito declinati: lett. a) percorsi programmati di accompagnamento per l’uscita dal nucleo familiare di origine ovvero soggiorni temporanei periodici e continuativi in un contesto abitativo diverso da quello familiare ovvero in gruppi-appartamento o soluzioni di co-housing al fine di sperimentare una graduale uscita dal nucleo familiare; lett. b) Azioni a sostegno della domiciliarità in soluzioni alloggiative comunitarie ovvero in gruppi-appartamento o soluzioni di co-housing.
Pubblicato: mer 12 apr, 2023
Scaduto il: lun 22 mag, 2023
Allegato: allegato_c_budget_progetto.doc (190 KB)
Allegato: AvvisoDiProroga.pdf (257 KB)
Allegato: Risposte_FAQ_prot.n.25877.pdf (256.3 KB)
HTML 4.01 Valid CSS Pagina caricata in: 0.184 secondi - Powered by Simplit CMS