Fermo, Altidona, Belmonte Piceno, Campofilone, Falerone, Francavilla D'Ete, Grottazzolina, Lapedona, Magliano di Tenna, Massa Fermana, Monsanpietro Morico, Montappone, Monte Giberto, Monte San Pietrangeli, Monte Vidon Combatte, Monte Vidon Corrado, Montegiorgio, Montegranaro, Monteleone di Fermo, Monterinaldo, Monterubbiano, Montottone, Moresco, Ortezzano, Pedaso, Petritoli, Ponzano di Fermo, Porto San Giorgio, Rapagnano, Sevigliano, Torre San Patrizio

phone-call+39 0734.603167

I progetti di ambito sociale xix

CAV - Centro Antiviolenza Percorsi Donna

COS'E' IL C.A.V.

 

Il Centro Antiviolenza - Percorsi donna è uno Sportello Informativo gratuito che fornisce attività e servizi a donne vittime di violenza di genere.

Gli obiettivi sono quelli di:

- offrire supporto e accoglienza alle donne vittime di violenza (fisica,psicologica, sessuale, economica, stalking), in un luogo protetto che garantisca lor privacy e anonimato;

- empowerment delle donne vittime di violenza che diventano così soggetti attivi e consapevoli;

- guida, orientamento e accompagnamento ai servizi del territorio (servizi sociali, Forze dell'Ordine, ospedali, associazioni del terzo settore, etc.), in quanto nodo cruciale della rete;

- prevenzione alla violenza contro le donne tramite attività di sensibilizzazione della cittadinanza (laboratori nelle scuole, eventi, convegni, etc.).

 

FINALITA'

 

La relazione d'aiuto è basata sull'identificazione positiva di genere, sull'impostazione di intereventi basati sulla uguaglianza tra operatrice e utente (relazione paritaria e orizzontale), sull'astensione del giudizio, sull'empatia e l'ascolto attivo, sul rispetto dell'autodeterminazione delle donne configurate come individui aventi libertà e potere.

Le azioni che lo Sportello svolge sono:

- consulenza telefonica;

- colloqui informativi e orientativi;

- sostegno psicologico (individuale e di gruppo);

- consulenza legale;

- accompagnamento ai servizii;

- supporto all'orientamento lavorativo;

- attività di sensibilizzazione.

 

SEDI

Il servizio viene svolto, di norma:

- presso la sede dell'Ambito Territoriale Sociale XIX sita a Fermo in P.le Azzolino n. 18;
- presso la sede del PAT di Sant'Elpidio a Mare in P.le Marconi n. 14;
- presso la sede del PAT di Porto Sant'Elpidio presso Villa Murri.

 

STRUTTURE

 

Dal 24 Luglio 2017 è stato avviato il servizio Casa Rifugio “La Casa dei fiori di Mandorlo” per fornire, a titolo gratuito, protezione ed ospitalità alle donne che subiscono violenza, al fine di salvaguardare l'incolumità fisica e psichica.

In allegato la Carta Servizi della struttura:

 

CARTA SERVIZI "CASA RIFUGIO"

 

 

INFO Sportello C.A.V. 

Fermo

Ambito Sociale XIX

P.le Azzolino n. 18 

Tel. 0734.603167 - email: percorsidonna@ontheroadonuls.it

Orari: Martedì 9.30-13.30 /14:30-17:30; Giovedì 09:30-14:30

Pedaso

Sede del Distretto Sanitario AV n. 4

Via Gaspare Spontini n. 18

Tel. 0734.6253650; numero verde 800215809 - email: percorsidonna@ontheroadonlus.it

Orari: Lunedì 09:30-13:30

Porto Sant'Elpidio

P.A.T. presso Villa Murri 

Via San Giovanni Bosco n. 8 

Tel. 0734.908334; numero verde 800215809 - email: percorsidonna@ontheroadonuls.it

Orari: Referente: Venerdì 12:00-17:00

Sant'Elpidio a Mare

P.A.T.

P.le Marconi n. 14 

Tel. 0734.8196382; numero verde 800215809 - email: percorsidonna@ontheroadonuls.it

Orari: Mercoledì 9:00-13:30

 

Inoltre, il Centro è attivo presso l'ATS XXIV su richiesta, secondo le necessità.

 

Referente: Laura Gaspari

torna all'elenco
HTML 4.01 Valid CSS Pagina caricata in: 0.067 secondi - Powered by Simplit CMS