Fermo, Altidona, Belmonte Piceno, Campofilone, Falerone, Francavilla D'Ete, Grottazzolina, Lapedona, Magliano di Tenna, Massa Fermana, Monsanpietro Morico, Montappone, Monte Giberto, Monte San Pietrangeli, Monte Vidon Combatte, Monte Vidon Corrado, Montegiorgio, Montegranaro, Monteleone di Fermo, Monterinaldo, Monterubbiano, Montottone, Moresco, Ortezzano, Pedaso, Petritoli, Ponzano di Fermo, Porto San Giorgio, Rapagnano, Sevigliano, Torre San Patrizio

phone-call+39 0734.603167

I Partners dell' Ambito Sociale xix

VERSIONE PROVVISORIA IN FASE DI AGGIORNAMENTO

 

 

GRUPPO UMANA SOLIDARIETA'

Nome

GRUPPO UMANA SOLIDARIETA'

Tipologia

ASSOCIAZIONE

Descrizione

Sono ed aspiriano ad essere portatori di umana solidarietà, promotori di una cultura della pace e del dialogo tra i popoli, dell’uguaglianza e della reciprocità.

Rifiutiano ogni forma di discriminazione, disuguaglianza ed esclusione ed aspiriano ad una società in cui più nessun uomo sia costretto a fuggire dal proprio Paese, dalla disperazione, dal dolore, dalla morte in cerca di un futuro migliore lontano dalla propria terra, dalla casa e dalla famiglia.

Immaginano una società in cui ogni uomo possa vivere una vita sicura e dignitosa nel proprio Paese e lì costruire il suo futuro e godere del rispetto dei diritti umani.

Sogniano una società in cui ogni essere umano, a prescindere dal Paese di provenienza, abbia diritto a pari opportunità e ad una vita dignitosa, una società in cui la diversità sia considerata un elemento di forza e non di divisione.

Mission

La loro mission si fonda sui valori della laicità, della solidarietà, della giustizia sociale.

Operiano per aiutare chi soffre e chi è più debole e vulnerabile attraverso la presa in carico della persona. Lo fanno aiutando in prima persona e aiutando tutti, perché le vicende umane, le singole storie hanno pari dignità, uguale diritto di ascolto e di sostegno.

Favoriscono la tutela e la promozione dei diritti dei migranti, l’accoglienza e l’integrazione di cittadini stranieri, rifugiati, richiedenti protezione internazionale e umanitaria, di uomini, donne e bambini che, costretti a lasciare i propri paesi a causa di sanguinose guerre civili, violenze e soprusi perpetrate ai loro danni, vedono nella fuga l’unica alternativa alla morte.

Combattono ogni forma di povertà, di violenza, di sfruttamento e abuso in Italia e nei Paesi del Sud del mondo attraverso un reale inserimento sociale, culturale e lavorativo. Si impegnano per eliminare gli stereotipi e i pregiudizi cui spesso sono vittime le persone ai margini della società

Indirizzo

Via Circonvallazione Clementina, 53,

63839 Servigliano FM

Telefono

0734 710768

Referente

Bernabucci Paolo

HTML 4.01 Valid CSS Pagina caricata in: 0.066 secondi - Powered by Simplit CMS